Riti di Separazione e rottura di Matrimoni e fidanzamenti

legamenti e fatture

 

 

I Riti di separazione detti di rottura di fidanzamento e matrimoni , sono dei Riti atti ad allontanare due persone fidanzate, sposate o conviventi oppure l'amante del martio/moglie. Ma vorrei precisare che i soli legami che si possono rompere sono quelli legati da passione e non dal vero amore . E voglio spiegarmi meglio in quanto vedo che c'è molta confusione in proposito .

 

Dobbiamo distinguere due tipi di legami : quello passionale e quello sentimentale Qualcuno di voi potrebbe dirmi : ma non è la stessa cosa? Ebbene no , a volte ci sono entrambi ma spesso solo il primo. Diciamo che il primo cioè la passione scaturisce dai sensi, dall'attrazione fisica ed è il motore primo affinchè due persone si uniscono , senza di questa non ci può essere altro, quindi è necessaria, ma successivamente conoscendosi la coppia comincia a partecipare alla vita di relazione dell'altro e quindi comincia a condividere la vita l'uno dell'altro, ed è a questo punto che l'unione inizialmente passionale cede il passo a quella più interiore sentimentale fino a diventare Amore.

Le persone spesso confondono l'una dall'altra , la prima è sensuale cioè legata ai sensi ed è anche molto forte , non fa dormire fa mancare il respiro , ti fa battere il cuore all'impazzata , tutti sintomi fisiologici del processo che si palesa soprattutto nei primi giorni , primi mesi e speso dura anche fino ai primi anni di solito dai 3 ai 5 anni . Infatti per esperienza la maggor parte di convivenze si interrompe nell'arco di tempo che va dai 3 ai 6 anni massimo e questa è la prova di quanto affermo, dicendosi: sai cara/o ti voglio tanto bene ma non ti amo più come una volta;

la seconda è sentimentale legata ai sentimenti e per sentimenti non intendo le emozioni che i due provano quando stanno insieme , ma l'Amore che arriva dall'Anima.

Come si fa a sapere se sei legato da passione o da vero Amore? C'è un test semplicissimo: se quando il tuo partner sta male soffre per un problema e a te viene da piangere allora è Amore e soprattutto se questo è reciproco, quando senti che fai di tutto per far felice l'altro e che pensi di più al suo bene che al tuo e quando questo è reciproco.

La prima è di origine corporea istintuale e materiale e fa parte degli istinti del corpo che sono sotto l'influsso degli astri e governati da essi ,( infatti quando si rompe un matrimonio, o una coppia va in crisi ci sono chiari indizi nella Genitura (Tema Natale) che anche se la persona che mi interpella non dice nulla io lo vedo), e anche se in misura diversa la provano anche gli animali; la seconda è legata all'anima ed è di natura Divina e non soggetta ad influenza corporea e tanto meno degli astri e quindi nessuno può separare ciò che Dio che è legato all'Anima ha unito, ma tranquilli che di queste unioni ce ne sono una su 200 .

Quando si diceva : "e che l'uomo non osi separare ciò che Dio ha unito"- si intendeva proprio questo e cioè che non è possibile separare due persone che si Amano con l'Anima e questo lo dicono anche molti filosofi e religiosi del passato come San Tommaso D'Aquino che era anche Astrologo.

Fatta questa premessa doverosa, cosa è possibile separare? Ma la risposta è semplice adesso, ed è: solo gli amori passionali quelli che non sono evoluti ad Amori per vari ragioni, in parte astrologiche legate all'influsso presente al momento dell'incontro e in parte a causa della mancanza di condivisione del lato spirituale che potrebbe essere legato alla incapacità di essere l'uno parte dell'altro, entrambi queste cause sono diagnosticabili in Astrologia.

Gli Amori passionali possono essere interrotti con dei Riti che producono un raffreddamento tipo quello che producono gli astri come Saturno quando entrano in aspetto; questi tipi di amori nascono con un influsso astrologico e se non si evolvono in Amori finiscono con l'influsso astrologico negativo o se si interviene con dei riti .

Infatti i Riti Voodoo di rottura vengono eseguiti di Sabato e anche alcuni di origine cabalistica esclusa la Magia Salomonica che invece si opera di Venerdi , in entrambi i casi in luna calante . Questo avviene per una ragione Astrologica, che i Riti Voodoo e similari hanno integrato in seguito all'insediamento della conoscenza astrologica vedi cenni storici. Infatti in origine i Riti Voodoo non tenevano conto ne della fase lunare e ne del giorno (lunedi martedi etc..), ma con l'avvento della conoscenza astrologica si adeguarono anche loro, capendo l'importanza dell'influsso astrale adeguarono anche i riti.

Infatti in Magia Salomonica e in genere in magia di origine cabalistica si tiene conto non solo del giorno e della fase lunare , ma anche dell'ora magica , mentre in Voodoo e derivazioni si tiene conto del giorno della fase lunare e al massimo si indica la fascia oraria (mattino pomeriggio, dopo il tramonto o alla mezzanotte) ma per il motivo legato alla luce del sole , in quanto la luce crescente propizia e vitalizza ciò che deve avere inizio , la luce all'apice quella al meridiano propizia il pieno sviluppo di quello che già è in essere , la sera dopo il tramonto la luce calante propizia gli allontanamenti e le separazioni e tutti i riti malefici raffigurando le tenebre. Solo in alcuni casi nel Voodoo e derivati si utilizza la notte per riti positivi e per i motivi che la notte porta l'Anima ad essere più ricettiva.

 

Quindi la Luna calante ha un influsso tale che aiuta la separazione e gli allontanamenti e pertanto è la fase utilizzata per separare . Vediamo più da vicino le tipologie di riti possibili e altre differenze.

I riti di separazione sono quindi di due tipi fondamentalmente : quelli legati alle forze primarie della natura che sono le forze che in natura creano gli istinti: come la Quimbanda che è una branca della Macumba dove vengono invocati gli Exù come Pompagira etc.... e se uno legge qualche libro specializzato vede che questi exù sono legati alle forze primarie terrestri , .e il Voodoo (voudon) che è legato ai Loa con la differenza che alcuni sono come gli Exù della Quimbanda ma con nomi diversi, altri sono le anime dei defunti . Questa ritualistica è molto potente in quanto collegata a delle Egregore forti malefiche e possono creare qualche disarmonia anche nelle unioni quelle forti legate da Amore , ma a quest'ultime le possono solo causare solo qualche disarmonia, mentre agli amori passionali delle vere e proprie rotture. vedi qualche esempio.

Il secondo tipo di riti per le separazione sono quelli di natura Cabalistica tra cui la più efficace è la Magia Salomonica . La differenza sostanziale tra quella legata alle forze primarie è che questa invoca i nomi degli Angeli ecco da cosa deriva il nome di : "Alta Magia Salomonica" in quanto invoca direttamente Dio e per esperienza posso dire che è a volte è anche più efficace di quella primaria soprattutto quando in una unione si intromette un interferenza come un amante che separa i due sposati o conviventi che siano, quindi è efficace per ristabilire la giustizia il diritto.

Ma anche qui c'è da fare distinzione in quanto non sempre chi è unito con vincolo (convivenza o matrimonio) ha il diritto, talvolta l'unione è soltanto di fatto , o i due non si amano più (e questo avviene solo per gli amori che non si sono evoluti in Amori Spirituali) o non sono fatti l'uno per l'altro, e lo studio della sinastria di coppia ce lo indica con precisione; oppure il momento dell'incontro non era ben illuminato dagli astri e anche questo è diagnosticabile con uno studio astrologico. Quindi non sempre l'amante è l'intruso e questo soltanto un buon Astrologo può dirlo. Infatti per esperienza ho visto situazioni dove l'incontro con l'amante era segnato ben illuminato dagli astri di più dell'incontro di fatto dei conviventi/sposati. E se a me in questo esempio si rivolge il marito/moglie o convivente tradito sarò costretto a dirgli la verità dicendo che non è possibile agire spiegandogli le ragioni .

Quindi soltanto se si tende a ristabilire il diritto secondo natura il rito funzionerà, altrimenti fallirà , anche se avrà un periodo di crisi la supereranno. Per essere più esplicito è come se un mago volesse far nevicare a Milano o a Siracusa ad Agosto siccome va contro natura questo non accadrà magari farà più freddo ma non nevicherà.

Se si agisce contro natura o per separare una coppia felice evoluta in Amore spirituale per intenderci, oppure chi chiede il rito è in conflitto per i punti visti sopra , il rito non avrà alcuna efficacia e questo non soltanto la Magia Salomonica ma anche quella che invoca le forze primarie. Ecco perchè uno studio è indispensabile.

Chi crede di unire o separare a volonta per egoismo o per capriccio tipo come si fa con il taglia copia e incolla del coputer, è destinato a rimanere deluso. Ecco perchè è indispensabile un vero studio astrologico , cosa che non viene quasi mai fatto anche perchè di Astrologi preparati ce ne sono davvero pochi, e sono quelli che poi dicono: "ho fatto diversi riti ma non è successo nulla" se si fanno i passi giusti si ottengono risultati altrimenti no.

Un altra differenza tra i Riti che invocano gli Exù e quelli di Magia Salomonica è che per separare quelli di Magia Salomonica utilizzano sia le Entità cabalistiche atte a separare per esempio : Astaroth o Lilith ma essendo una magia composita vengono invocati sempre l'Angelo di Venere e gli Angeli che assicurano il successo della operazione, nonchè l'Angelo della persona che chiede la separazione. ed ecco perchè anzichè essere eseguita di Sabato come il Voodoo è eseguita di Venerdì e per giunta nelle ore magiche diurne e neanche di notte, perchè l'Angelo di Venere "Anael" e quelli della sua schiera nella tradizione Salomonica possono e devono essere invocati soltanto nelle ore magiche legate al pianeta Venere.

Ora vorrei fare una raccomandazione i nomi sopra scritti non invocateli per provare perchè senza un Athanor, e adeguate istruzioni per eseguire il Rito chiamato anche Venere Nera non solo non ottenete quanto desiderate, ma potrebbero ripercuotersi su di voi tipo infestarvi la casa, in quanto aprite un canale che poi è difficile richiudere.

Ho letto in un libro antico dove una persona aveva appreso le invocazioni per invocare queste entità ma lo fece con leggerezza senza protezione e senza un vero Athanor cosa successe? Bene impazzi per quello che vide. Ora non voglio spaventarvi ma non cimentatevi a fare il piccolo mago, perchè con le forze celesti e della natura non si scherza. Rivolgetevi sempre a persone preparate che vi ispirino fiducia .

Fateli sempre fare uno studio per vedere se non sono ciarlatani e se vi dicono cose tipo: vedo che hai una fattura , lui/lei ti ha lasciato perchè quello o quell'altro ha fatto un legamento che bisogna sciogliere e non vi dicono nulla sulla vostra vera vita di coppia i problemi reali che vi hanno separato o il perchè l'altro/o se ne andato con un altra/o non credetegli pretendete un vero studio.

Se avete scelto me per affidarmi il vostro caso chiamatemi pure al numero 334 9492902 oppure

TORNA ALL'HOME PAGE